Eziomauro-1400x375

I DUE TRENI, LENIN E LO ZAR. CRONACHE DI UNA RIVOLUZIONE

un progetto di e con Ezio Mauro
produzione di Elastica

con la partecipazione
in voce di Ivano Marescotti

ricerca iconografica Carmen Manti
si ringraziano per immagini e video Redazione Repubblica Tv & Visual Desk
scene e soluzioni video Tommaso Arosio
elaborazione immagini Fedra Boscaro

Programma

Esattamente cento anni fa la Rivoluzione che ha segnato indelebilmente la storia del Novecento. Ezio Mauro, corrispondente da Mosca per La Repubblica negli anni della Perestrojka e profondo conoscitore della Russia, con gli strumenti della cronaca e del grande giornalismo, racconta Lenin e lo Zar e i due treni della Rivoluzione d’Ottobre, in una Russia che allora come oggi è al centro dello scenario europeo e mondiale. La messa in scena per immagini evoca la consultazione di un archivio segreto, appena ritrovato, dove una serie di vecchi microfilm fissano i volti, i luoghi e i dettagli dei momenti più salienti. Suoni, voci e canti (come la Marsigliese intonata in russo dai lavoratori) concorrono a restituire la vivida attualità di quei giorni.